Organizzare feste di compleanno per bambini

Organizzare feste di compleanno per bambini

Tra i ricordi più belli dell’infanzia ci sono sicuramente le feste di compleanno. Per questo motivo i genitori tengono molto a festeggiare i propri bambini e organizzare delle feste davvero indimenticabili. Ma per rendere la festa dei nostri piccoli un momento memorabile, non è necessario spendere grosse cifre: infatti basta un po’ di invettiva e creatività e il gioco è fatto. Vediamo dunque i consigli per organizzare delle feste di compleanno da ricordare.

1. Usate il soggiorno di casa come location
Accade sempre più spesso che le feste compleanno verona vengano organizzate in ludoteche, musei, acquari, fast food, ovvero ovunque tranne che a casa del festeggiato o della festeggiata. Al contrario invece, festeggiare con gli amichetti a casa propria è la cosa più bella per un bambino. Infatti si sentirà a proprio agio nella propria casetta piuttosto che andare in un luogo che invece non conosce. Se volete evitare troppa confusione, potete dire a vostro figlio di invitare gli amichetti più stretti e non tutta la classe.

2. Scegliete insieme il tema della festa
Per far felice il vostro bambino, scegliete insieme il tema della festa così da poter comprare tutti gli addobbi per decorare casa. Vanno alla grande i supereroi e i dinosauri per i maschietti e le principesse per le femminucce.

3. Impartite le giuste regole
Se volete evitare che i bambini si scatenino più del dovuto, dovrete impartire loro delle regole sin dall’inizio spiegando quali sono le zone “off limits” della casa. I piccoli prenderanno tutto come un gioco e quando si concluderà la festa, ringraziateli per la collaborazione.

4. Preparate la torta insieme
Cercate di preferire la genuinità di una torta fatta in casa da voi piuttosto che una di pasticceria. E’ inoltre l’occasione ideale per farvi aiutare dal vostro bambino e per lui sarà molto divertente e stimolante. Meglio quindi una torta buona che bella, poi se è pure bella da vedere meglio ancora!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *