Anche in un piccolo condominio o in un’associazione di proprietari di case con un consiglio dedicato, gestire la proprietà può essere un lavoro faticoso e ingrato. Una volta raggiunte le 30 unità o più , lascia perdere: è un lavoro a tempo pieno! Assumere una società di gestione immobiliare specializzata in associazioni condominiali e di proprietari di case può fare un’enorme differenza nel successo a lungo termine di una comunità. Esperienza & Competenza Le comunità autogestite possono avere problemi per mancanza di esperienza o formazione. Una società di gestione immobiliare disporrà di sistemi per gestire questioni finanziarie, questioni legali e molto altro. La maggior parte delle aziende ha le connessioni per gestireLeggi altro →